Corso di Alta Formazione Universitaria per Guide Turistiche e Operatori Museali

all'Università Europea di Roma

Un Corso di Alta Formazione universitaria per Guide Turistiche e Operatori Museali creato con l’obiettivo di fornire una qualificazione di eccellenza ai professionisti che sono il primo biglietto da visita di Roma e dell’Italia, veri e propri ambasciatori del nostro patrimonio e della nostra cultura. La proposta è dell’Università Europea di Roma, che realizza il progetto con l’Associazione Nazionale Guide Turistiche (ANGT) e Federagit- Confesercenti Guide Turistiche, in collaborazione con MIBACT, Provincia e Comune di Roma, Regione Lazio, Società Geografica Italiana, Musei Vaticani, Associazione Musei Ecclesiastici Italiani, Italia Nostra, Museo Territoriale di Bolsena e diversi soggetti pubblici e privati che operano per il turismo e la valorizzazione.

 

Il Corso ha lo scopo di erogare una formazione specializzata per le Guide Turistiche, gli operatori del turismo culturale e della didattica museale, figure chiave del sistema turistico italiano, anche in riferimento all’attuazione del DM 565 dell’11/12/2015.

 

Consente inoltre di acquisire metodi e strumenti per l’autoaggiornamento continuo e per l’inserimento in realtà territoriali diverse.

Fornisce una preparazione basata su discipline culturali storico artistiche con una particolare attenzione ai beni ecclesiastici, su insegnamenti professionalizzanti, sulle tecniche di comunicazione, sulle tecnologie digitali e sulle competenze utili per interagire con il mercato del settore.

 

Il percorso formativo prevede lezioni universitarie, lezioni ed esercitazioni sul campo, attività di progettazione individuali o di gruppo.

 

Il corso rispetta pienamente i requisiti e gli standard europei sulla formazione minima richiesta alle guide turistiche (EN 15565 - 2008) approvato dal CEN il 21 gennaio 2008.

Il corso è rivolto a Guide Turistiche che vogliono qualificarsi per una più profonda competenza e per un aggiornamento sulle trasformazioni in atto nel settore turistico.

E’ rivolto inoltre a giovani laureati nella prospettiva di un inserimento professionale nel settore.

Requisiti di iscrizione:
Per poter essere iscritti al Corso è necessario essere in possesso di uno dei seguenti requisiti:
1. Laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici precedenti il decreto ministeriale del 3 novembre 1999 n. 509
2. Laurea ai sensi del D.M. 509/99 e ai sensi del D.M. 270/2004
3. Lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e lauree magistrali ai sensi del D.M.270/2004

Possono presentare domanda di ammissione i candidati in possesso di un titolo accademico conseguito all’estero equiparabile per durata e contenuto al titolo accademico italiano richiesto per l’accesso al Corso.

L’iscrizione tuttavia resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte del Consiglio dei docenti ai soli fini dell’iscrizione.

 

Per coloro che sono in possesso di titoli di abilitazione all’esercizio della professione conseguiti all’estero, il Consiglio dei docenti potrà procedere al loro riconoscimento ai soli fini dell’iscrizione al Corso.

I suddetti requisiti dovranno essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di iscrizione al Corso.

Per difetto dei requisiti si potrà disporre, in qualsiasi momento e con provvedimento motivato, l’esclusione dal Corso.

L’iscrizione al Corso è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, master, Corsi di perfezionamento, Scuole di specializzazione e Dottorati.

 

Tassa di iscrizione:
La tassa d’iscrizione è stabilita in € 1200,00 in unica soluzione o suddivisibile in tre rate da:
- € 400,00 (quattrocento/00) all’atto dell’iscrizione entro il 30 settembre 2016;
- € 400,00 (quattrocento/00) entro il 30 novembre 2016;
- € 400,00 (quattrocento/00) entro il 31 gennaio 2017

È prevista l’iscrizione al corso come uditore (Euro 1200). Verrà rilasciata su richiesta della persona interessata una certificazione di frequenza.

Sede Amministrativa:
La sede amministrativa del Corso di Alta Formazione per Guide Turistiche e Operatori Museali è l'Università Europea di Roma.

Articolazione:
Le attività del Corso si terranno da ottobre 2016 ad aprile 2017.
Le tematiche presentate durante le lezioni universitarie sono articolate in quattro aree: Storia, storia dell’arte e archeologia (analisi e presentazione degli spazi urbani nel loro sviluppo storico, lettura dell’opera d’arte, museologia, metodi e strumenti per la costruzione di itinerari tematici); Aspetti economico gestionali (elementi di economia aziendale, conoscenze finalizzate all’autoimprenditorialità, legislazione del Turismo e relativa alla Guida Turistica, aspetti fiscali); Psicologia, comunicazione e uso dei new media (strumenti di organizzazione, comunicazione e promozione dell’offerta professionale, sistemi di prenotazione on line, interazione on line con i potenziali clienti); Competenze tecniche professionalizzanti (selezione e presentazione delle informazioni, tecniche di presentazione, uso della voce, posizionamento della guida e del gruppo, consapevolezza del linguaggio non verbale, abilità nelle relazioni interpersonali, trattamento ed uso delle domane, integrazione fra informazioni verbali e informazioni visive, gestione dello stress, gestione dei gruppi).

 

Il corso si articolerà in lezioni frontali che si terranno nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2016 in orario pomeridiano, in un training pratico (visite dimostrative, progettazione di visite e itinerari), project works. Particolare importanza sarà data alla conoscenza dei complessi monumentali più rilevanti di Roma e del Lazio, anche in riferimento con le normative recenti che interessano la professione.

 

 

 

Le lezioni e le esercitazioni del corso sono articolate in quattro moduli corrispondenti a 3 CFU ciascuno, nelle seguenti aree tematiche: Discipline storiche e archeologiche, Psicologia e comunicazione, Economia aziendale e gestione, Insegnamenti professionalizzanti, secondo questa articolazione in crediti formativi universitari:

AREA TEMATICA SSD CFU
Discipline storiche e archeologiche  M-STO 07 3
Psicologia e comunicazione M-PSI 06 3
Economia aziendale e gestione SECS-P 07 3
Insegnamenti professionalizzanti    3

Il modulo “Psicologia della comunicazione” e il modulo “Economia aziendale e gestione” consistono in lezioni frontali per un totale di 42 ore (21 ore per ogni modulo).

Il modulo “Discipline storiche e archeologiche” e il modulo “Insegnamenti professionalizzanti” sono articolati in sei sotto-moduli tematici su contenuti specifici di storia dell’arte, storia della cultura e museologia della durata di 10 ore ciascuno, composti ciascuno da una lezione teorica (due ore) e da due visite guidate (quattro ore ciascuna), che si terranno nel mese di dicembre 2016 e nei mesi di gennaio e febbraio 2017.

La frequenza alle lezioni e il superamento delle valutazioni previste al termine di ciascun modulo corrispondono a 12 CFU complessivi.

Completano il Corso esercitazioni e la stesura di una relazione progettuale finale. Tali attività comportano il riconoscimento di 6 CFU complessivi.

 

In caso di successiva iscrizione universitaria il numero dei CFU riconoscibili non può essere superiore a 12.

Frequenza:
Le lezioni si terranno presso la sede dell'Università Europea di Roma in via degli Aldobrandeschi 190 e saranno fruibili anche on line in modalità blended, su un’apposita piattaforma on line. Le visite dimostrative e le progettazioni si terranno nei principali musei e complessi monumentali di Roma e del Lazio e in collaborazione diretta con gli enti che partecipano alla realizzazione del Corso. Le attività del Corso si concluderanno nel mese di aprile 2017.
Per accedere alla prova finale è richiesta la frequenza di almeno il 70% delle ore di lezione.
Deroghe a tale limite potranno essere autorizzate a insindacabile e motivato giudizio del Collegio dei Docenti del Corso.

Ammissione al corso:
Il corso è a numero chiuso ed è prevista una selezione iniziale basata sulla valutazione dei curriculum. Il Collegio dei Docenti del Corso può richiedere ai candidati anche un colloquio. I colloqui si terranno nei mesi di giugno e luglio 2016 presso la sede dell'Università Europea di Roma oppure on line.

 

PER CHIEDERE L’AMMISSIONE INVIARE IL CURRICULUM A: renata.salvarani@unier.it

Verifica del profitto:
Il conseguimento del titolo del Corso di Alta Formazione universitaria per Guide Turistiche e Operatori Museali e dei relativi crediti universitari prevede il superamento di un esame orale che consiste nella discussione di un scritto precedentemente prodotto dal candidato su specifiche tematiche concordate con i Docenti del Corso.

Sede degli esami Finali:
Gli esami finali si terranno presso la sede dell’Università Europea di Roma.

Iscrizione:
L'iscrizione potrà avvenire esclusivamente utilizzando il sistema informatico Esse3.
La domanda d'iscrizione va successivamente stampata e spedita mediante raccomandata con ricevuta di ritorno ed in busta chiusa, solo ed esclusivamente al seguente indirizzo:
Università Europea di Roma
Segreteria Generale
Via degli Aldobrandeschi n. 190 - 00163 ROMA

 

Alla Domanda d'iscrizione debitamente compilata e sottoscritta va allegata la seguente documentazione:
- 3 fotografie formato tessera
- 2 fotocopie di un documento d’identità
- certificazione sostituiva del titolo conseguito
- ricevuta di pagamento dell'intero importo o della prima rata

Per informazioni:
Prof. Renata Salvarani, coordinatore del corso renata.salvarani@unier.it
Dott. Annamaria Ruggiero annamariaruggiero@gmail.com
Dott. Susanna Miligi susanna.miligi@gmail.com
Dott. Laura Conti c.laura1974@libero.it

Università Europea di Roma:
Sergeteria Generale - 06 665431